Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Vai al contenuto

Nutrition foundation of italy

Ricerca

Compila i campi

Lingua

English

Ti trovi in: Home /Tutte le news

Associazione tra adiposità e asma

26-10-2011

Leone N, Courbon D, Berr C, Barberger-Gateau P, Tzourio C, Alpérovitch A, Zureik M.
Obesity (Silver Spring). 2011 Oct 20. doi: 10.1038/oby.2011.308. [Epub ahead of print]

Negli ultimi anni, l’incremento parallelo dl numero dei casi di obesità e di asma ha portato a ipotizzare l’esistenza di un’associazione tra le due patologie. Tale relazione è già stata in parte confermata da alcuni studi che hanno evidenziato come l’obesità precedeva la diagnosi di asma.
Per questo studio l’adiposità addominale, la circonferenza misurata alla vita (WC) e la prevalenza di asma, sono state determinate in una corte di 7643 anziani (di cui 592 on asma). 6267 soggetti sono stati seguiti per 4 anni, durante i quali si sono registrati 67 nuovi casi di asma.
Dall’analisi dei risultati emerge che la circonferenza misurata alla vita , indipendentemente dall’indice di massa corporea e da altri eventuali fattori confondenti, si associa alla prevalenza sia di obesità e di sovrappeso addominale (Odds Ratio (OR)=1.30 e 1.76 rispettivamente) intesi come circonferenza maggiore di 94 e 102 cm) che all’incidenza di asma (Hazard Ratio (HR)=2.69 e 3.84 rispettivamente per sovrappeso e obesità addominale). Tale associazione è simile per uomini e donne, con OR pari rispettivamente a 1.64 e 1.14 per il sovrappeso addominale e 2.18 e 1.61 per l’ obesità.
In conclusione, i risultati di questo studio rivelano che l’adiposità addominale è indipendentemente associata ad una maggior prevalenza e incidenza di asma nell’anziano. Gli autori dello studio auspicano comunque la realizzazione di nuovi studi al fine di comprendere i meccanismi coinvolti in questa relazione.

Glossario

  • Obesità

    Accumulo abnorme di grasso nell'organismo sotto forma di tessuto adiposo.

  • Prevalenza

    La percentuale dei soggetti della popolazione che ha una certa condizione in un dato momento. Dire che la prevalenza della malattia diabetica è del 5% significa che, nella popolazione in esame, al momento del rilievo, 5 soggetti su 100 sono diabetici. Da non confondere con "incidenza"(vedi).

  • Incidenza

    Il numero di nuovi casi osservati in una popolazione nell'unità di tempo (in genere un anno). Un'incidenza dell'infarto in una popolazione dell'1 per mille indica che, ogni anno, un soggetto su mille viene colpito dalla malattia. Da non confondere con "prevalenza" (vedi).

Abdominal Obesity and Late-Onset Asthma: Cross-Sectional and Longitudinal Results: The 3C Study.

Whereas global obesity assessed by BMI has been related to asthma risk, little is known as to the potential implication of abdominal adiposity in this relationship. In the elderly, in whom asthma remains poorly studied, abdominal adiposity tends to increase at the expense of muscle mass. The purpose of this study was to investigate the association between abdominal adiposity, assessed by waist circumference (WC), and prevalence and incidence of asthma in a large elderly cohort. Cross-sectional analysis was based on 7,643 participants aged ≥65 years including 592 (7.7%) with lifetime physician-diagnosed asthma. Longitudinal analysis involved 6,267 baseline nonasthmatics followed-up for a period of 4 years, 67 of whom exhibited incident asthma. Baseline WC was categorized according to sex-specific criteria (men/women): <94/80 cm (reference), [94-102[/[80-88[ (abdominal overweight), and ≥102/88 (abdominal obesity). Logistic and Cox regression models estimated asthma risk associated with WC after adjustment for age, sex, educational level, smoking status, BMI, physical ability, dyspnea, chronic bronchitis symptoms and history of cardiovascular disease. At baseline, asthma risk increased with increasing WC independently of BMI and other confounders (adjusted odds ratio (ORa), 95% confidence interval (CI): 1.30, 1.02-1.65 and ORa: 1.76, 1.31-2.36 for abdominal overweight and obesity, respectively). Asthma incidence was related to WC (hazard ratio (HRa), 95% CI: 2.69, 1.21-5.98 and HRa: 3.84, 1.55-9.49, for abdominal overweight and obesity, respectively). Estimates were similar in both sexes. In the elderly, abdominal adiposity was independently associated with increased prevalence and incidence of asthma. Studies aiming to understand the mechanisms involved in the adiposity-asthma link are needed.
Condividi

NFI - Nutrition Foundation of Italy
Viale Tunisia 38, 20124 Milano - info@nutrition-foundation.it
C.F./P.IVA 04062430154 - r.e.a 1510419