Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Vai al contenuto

Nutrition foundation of italy

Ricerca

Compila i campi

Lingua

English

Ti trovi in: Home /Tutte le news

Effetto dei probiotici sulla qualità della vita

03-10-2012

Smith TJ, Rigassio-Radler D, Denmark R, Haley T, Touger-Decker R.
Br J Nutr. 2012 Oct 1:1-9. [Epub ahead of print]

Il consumo di alcuni ceppi di probiotici si è dimostrato efficace nella modulazione delle funzioni immunitarie e nel controllo della sintomatologia associata alle infezioni delle prime vie respiratorie; gli autori di questo studio hanno quindi valutato gli effetti del consumo di Lactobacillus rhamnosus LGG® (LGG®) e di Bifidobacterium animalis ssp. lactis BB-12® (BB-12®) in una popolazione di studenti di college, che sono particolarmente predisposti a sviluppare infezioni delle vie aeree superiori, rispetto alla popolazione generale, anche a causa del sonno inadeguato e dell’elevato livello di stress psicologico che caratterizzano la vita del campus.
I partecipanti allo studio (231 studenti della Framingham State University) sono stati quindi suddivisi in modo randomizzato in due gruppi, che hanno assunto per 12 settimane una dose di probiotici (corrispondente a u minimo di 1 miliardo di unità formanti colonia di LGG® e BB-12®; n=114) o di un placebo (n=117). Durante lo stesso periodo di tempo ai ragazzi sono stati somministrati apposti questionari per il rilevamento degli episodi di infezione delle prime vie respiratorie e della qualità della vita ad essi associata. Dall’analisi dei dati relativi ai 198 soggetti che hanno completato lo studio è emerso che il decorso degli episodi infettivi era stato più breve (-2 giorni) ed associato ad una minore sintomatologia (-34%) nei soggetti che consumavano probiotici (97) rispetto al gruppo di controllo (101). Inoltre gli studenti che assumevano i probiotici avevano perso un minor numero di giorni di scuola (-0,2 giorni).
In conclusione il consumo di probiotici da parte di studenti americani residenti in campus si è dimostrato efficace nel limitare il peggioramento della qualità della vita associato ad episodi di infezione delle vie aeree superiori.

Effect of Lactobacillus rhamnosus LGG® and Bifidobacterium animalis ssp. lactis BB-12® on health-related quality of life in college students affected by upper respiratory infections.

College students are susceptible to upper respiratory infections (URI) due to inadequate sleep, stress and close living quarters. Certain probiotic strains modulate immune function and may improve health-related quality of life (HRQL) during URI. The present study recruited apparently healthy college students and assessed the effect of probiotics on HRQL outcomes (i.e. self-reported duration, symptom severity and functional impairment of URI) in those who developed URI. Missed school and work days due to URI were also considered. Subjects (n 231) were apparently healthy college students living on campus in residence halls at the Framingham State University (Framingham, MA, USA), and were randomised to receive placebo (n 117) or probiotic-containing powder (daily dose of minimum 1 billion colony-forming units of each Lactobacillus rhamnosus LGG® (LGG®) and Bifidobacterium animalis ssp. lactis BB-12® (BB-12®); n 114) for 12 weeks. Subjects completed The Wisconsin Upper Respiratory Symptom Survey-21 to assess HRQL during URI. The final analyses included 198 subjects (placebo, n 97 and probiotics, n 101). The median duration of URI was significantly shorter by 2 d and median severity score was significantly lower by 34 % with probiotics v. placebo (P < 0.001), indicating a higher HRQL during URI. Number of missed work days was not different between groups (P = 0.429); however, the probiotics group missed significantly fewer school days (mean difference = 0.2 d) compared to the placebo group (P = 0.002). LGG® and BB-12® may be beneficial among college students with URI for mitigating decrements in HRQL. More research is warranted regarding mechanisms of action associated with these findings and the cost-benefit of prophylactic supplementation.
Condividi

NFI - Nutrition Foundation of Italy
Viale Tunisia 38, 20124 Milano - info@nutrition-foundation.it
C.F./P.IVA 04062430154 - r.e.a 1510419