Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Vai al contenuto

Nutrition foundation of italy

Ricerca

Compila i campi

Lingua

English

Ti trovi in: Home /Tutte le news

Efficacia delle diete reperibili via Internet nel controllo del peso

29-06-2011

Kodama S, Saito K, Tanaka S, Horikawa C, Fujiwara K, Hirasawa R, Yachi Y, Iida KT, Shimano H, Ohashi Y, Yamada N, Sone H.
Int J Obes (Lond). 2011 Jun 21. doi: 10.1038/ijo.2011.121. [Epub ahead of print]

L’utilizzo di Internet è in costante aumento, e le diete reperibili per questa via si stanno diffondendo rapidamente in tutto il mondo, soprattutto perché sono facili da reperire e a costo basso o nullo. L’efficacia di queste tipologie di dieta ad oggi è stata tuttavia oggetto di pochi studi, con risultati non conclusivi. Il gruppo giapponese autore del lavoro qui considerato ha effettuato una revisione sistematica della letteratura con l’obiettivo di valutare, mediante le tecniche della metanalisi, l’efficacia di queste diete nel trattamento dell’obesità.
A tal fine, sono stati selezionati 23 studi randomizzati e controllati che avevano reclutato un totale di 8.679 partecipanti. L’analisi dei risultati dei diversi studi ha consentito di evidenziare che l’utilizzo di una dieta ottenuta dal web ha un effetto modesto ma significativo sulla perdita di peso, se raffrontata al non utilizzo del web (-0.68 kg), mentre ha un effetto sfavorevole (+1,27 kg) rispetto all’utilizzo di trattamenti dietetici tradizionali, che prevedono un contatto diretto (del tipo “faccia a faccia”) con un professionista. È emerso inoltre che l’utilizzo delle diete on-line è efficace solo nel periodo iniziale della dieta stessa (perdita di peso: -1,01 kg) mentre non risulta utile nella fase di mantenimento (+0,68 kg).
Questa metanalisi conclude pertanto che le modifiche del proprio stile di vita basate su consigli reperiti sul web hanno un effetto modesto, e limitato al breve termine, sul controllo del peso. Tale effetto è comunque inferiore rispetto all’utilizzo di diete personalizzate effettuate da specialisti, nonché rispetto ad altri trattamenti tra i quali l’uso di farmaci anti-obesità (-2,9 kg).
Una delle ragioni che possono spiegare la modestia di tale effetto è legata al fatto che, utilizzando queste diete, viene a mancare il supporto psicologico al paziente, notoriamente fondamentale nel trattamento dell’obesità.

Glossario

  • Metanalisi

    Tecnica che combina i risultati di molti studi, di impianto simile e che hanno esaminato quesiti simili, per aumentare la numerosità del campione di valori su cui si ragiona e quindi l'affidabilità delle conclusioni.

  • Obesità

    Accumulo abnorme di grasso nell'organismo sotto forma di tessuto adiposo.

Effect of web-based lifestyle modification on weight control: a meta-analysis.

Objective: Web-based treatment programs are attractive in primary care because of their ability to reach numerous individuals at low cost. Our aim of this meta-analysis is to systematically review the weight loss or maintenance effect of the Internet component in obesity treatment programs. Methods: MEDLINE and EMBASE literature searches were conducted to identify studies investigating the effect of Web-based individualized advice on lifestyle modification on weight loss. Randomized controlled trials that consisted of a Web-user experimental and non-Web user control group were included. Weight changes in the experimental group in comparison with the control group were pooled with a random-effects model. Results: A total of 23 studies comprising 8697 participants were included. Overall, using the Internet had a modest but significant additional weight-loss effect compared with non-Web user control groups (-0.68 kg, P=0.03). In comparison with the control group, stratified analysis indicated that using the Internet as an adjunct to obesity care was effective (-1.00 kg, P<0.001), but that using it as a substitute for face-to-face support was unfavorable (+1.27 kg, P=0.01). An additional effect on weight control was observed when the aim of using the Internet was initial weight loss (-1.01 kg; P=0.03), but was not observed when the aim was weight maintenance (+0.68 kg; P=0.26). The relative effect was diminished with longer educational periods (P-trend=0.04) and was insignificant (-0.20 kg; P=0.75) in studies with educational periods of 12 months or more. Conclusion: The current meta-analysis indicates that the Internet component in obesity treatment programs has a modest effect on weight control. However, the effect was inconsistent, largely depending on the type of usage of the Internet or the period of its use.
Condividi

NFI - Nutrition Foundation of Italy
Viale Tunisia 38, 20124 Milano - info@nutrition-foundation.it
C.F./P.IVA 04062430154 - r.e.a 1510419