Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Vai al contenuto

Nutrition foundation of italy

Ricerca

Compila i campi

Lingua

English

Ti trovi in: Home

Tutte le news

In bambini di 1-10 anni allergici alle arachidi l’immunoterapia orale è stata somministrata insieme a uno specifico ceppo probiotico, il Lactobacillus rhamnosus, ottenendo per la prima volta una risposta più potente e mantenuta nel tempo.

Uno studio svedese durato 43 anni, su gemelli e gemelle di 50 anni circa all’arruolamento, ha dimostrato che i forti bevitori avevano un rischio di ictus maggiore del 30% rispetto a quello dei bevitori moderati.

Una supplementazione quotidiana con 900 mg di calcio e 800 UI di vitamina D, assunti sotto forma di latte in polvere arricchito, consumato mattina e sera, ha migliorato in due anni la densità minerale ossea (BMD) al rachide lombare e ridotto la perdita di altezza.

In un gruppo di donne in post-menopausa, con segni di pre-ipertensione o ipertensione di grado lieve, l’assunzione regolare di mirtilli per 8 settimane diminuisce i livelli della pressione sistolica e diastolica e aumenta l’elasticità delle pareti arteriose.

In questo studio italiano su soggetti con emicrania è stato ridotto l’introito quotidiano di calorie (-20%) e di lipidi, soprattutto saturi. Dopo tre mesi, questo regime dietetico ha diminuito sia il numero, sia la gravità degli attacchi acuti.

Secondo questa metanalisi, le ore trascorse consecutivamente seduti in auto, in ufficio o davanti alla TV sono un fattore di rischio di malattie e mortalità cardiovascolari e tumorali e di ospedalizzazione. Il dato sembra soltanto di poco migliorato dall’intensità dell’attività fisica svolta nelle altre ore.

In questo studio italiano su 90 persone in salute, di età compresa tra 61 e 80 anni, è emerso che una bevanda a base di cacao (ricco di flavanoli antiossidanti) migliora in otto settimane il profilo metabolico e pressorio, con riflessi positivi sulla cognitività.

Anche nelle donne più giovani i 6 cardini dello stile di vita sano (no fumo, dosi moderate di alcol, BMI nella norma, attività per 2,5 ore/settimana poca Tv e dieta sana) riducono l’incidenza di coronaropatia e dei classici fattori di rischio.

Da uno studio di tipo caso-controllo emerge una correlazione inversa tra adesione a dieta del Paleolitico e dieta mediterranea e l’incidenza di adenomi colorettali. L’effetto protettivo è risultato identico per i due regimi alimentari.

Nel mondo, quasi il 4% di tutti i casi di tumore, nella popolazione di 30 anni o più, correla all’eccesso ponderale, inteso come BMI pari o superiore a 25. Il dato conferma la necessità di promuovere strategie di prevenzione più efficaci e mirate fin dall’infanzia.

... 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20  ... 
Condividi

NFI - Nutrition Foundation of Italy
Viale Tunisia 38, 20124 Milano - info@nutrition-foundation.it
C.F./P.IVA 04062430154 - r.e.a 1510419