Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Vai al contenuto

Nutrition foundation of italy

Ricerca

Compila i campi

Lingua

English

Ti trovi in: Home

Tutte le news

Nonostante sia in auge da alcuni decenni, la cosiddetta “dieta dei gruppi sanguigni non avrebbe alcun supporto scientifico. Lo dimostra una review su tutti gli studi condotti in materia

La dieta mediterranea si conferma potenzialmente positiva in popolazioni differenti, proteggendo dal rischio di decadimento cognitivo grave (Alzheimer) i non diabetici, ma non i diabetici.

Una ricerca statunitense su uomini e donne attorno ai 50 anni dimostra per la prima volta la correlazione tra profilo lipidico favorevole, ottimismo e stile di vita sano

La merenda a minor impatto metabolico per un ragazzino obeso dopo una seduta di attività fisica prevede, a parità di energia e proteine, pochi grassi, più carboidrati.

Questa ricerca conferma i benefici vascolari dei flavonoli (flavonoidi antiossidanti) indipendentemente dalla fonte alimentare

I risultati di questo studio suggeriscono un potenziale effetto protettivo del consumo di peperoni, pomodori, succo di pomodoro e patate, ricchi di nicotina, nei confronti della malattia di Parkinson idiopatica.

Secondo i dati raccolti su oltre 93mila donne in post-menopausa, un moderato consumo di alcol può ridurre il rischio di morte cardiaca improvvisa. Il consumo di caffè o caffeina è invece ininfluente.

Il microbiota intestinale metabolizza la l-carnitina della carne rossa a trimetilamina-N-ossido, una molecola correlata allo sviluppo di aterosclerosi.

Il consumo di 850 mg di teobromina al giorno (contenuta per esempio in circa 100 grammi di cioccolato aumenta significativamente i livelli plasmatici di colesterolo-HDL.

La supplementazione con DHA per sei mesi in giovani adulti sani si dimostra utile per migliorare la memoria e i tempi di reazione.

... 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40  ... 
Condividi

NFI - Nutrition Foundation of Italy
Viale Tunisia 38, 20124 Milano - info@nutrition-foundation.it
C.F./P.IVA 04062430154 - r.e.a 1510419