Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Vai al contenuto

Nutrition foundation of italy

Ricerca

Compila i campi

Lingua

English

Ti trovi in: Home

Tutte le news

Il consumo regolare di noci (almeno 2 porzioni settimanali) è direttamente correlato con la riduzione del rischio di diabete di tipo 2 nelle donne.

Nei soggetti ipertesi la dilatazione vasale mediata dall’endotelio è alterata. Per correggerla è sufficiente ridurre l’apporto di sodio

Consumare il pranzo prima delle 15.00 favorisce la perdita dei chili in più in entrambi i sessi

L’alta concentrazione di acidi grassi omega-3 nel sangue indica un elevato consumo di pesce e si correla con la riduzione del rischio di degenerazione senile della macula

L’alimentazione dei paesi del Mar Baltico, a base di pesce, cereali, frutti rossi e moderato intake alcolico influisce positivamente sulla circonferenza-vita

Correlazione forte e indipendente tra eccesso di Tv e poco sport in adolescenza e problemi cardiometabolici attorno ai 40 anni.

Al crescere del carico glicemico (GL) della dieta aumenta il rischio di diabete di tipo 2. Conferma da una metanalisi di 24 studi prospettici.

I livelli di DHA e acidi grassi n-3 a catena lunga, misurati negli eritrociti materni, correlano positivamente con la statura e la massa magra nel neonato

Patatine, pollo, pesce e ciambelle, se fritti ad alte temperature e consumati una o più volte alla settimana, aumentano il rischio di cancro prostatico

In soggetti sani, la sostituzione di pane, pasta e crackers con prodotti a base di Kamut riduce i principali fattori di rischio cardiovascolare

... 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40  ... 
Condividi

NFI - Nutrition Foundation of Italy
Viale Tunisia 38, 20124 Milano - info@nutrition-foundation.it
C.F./P.IVA 04062430154 - r.e.a 1510419