Tutte le news

07-04-2013 Il consumo regolare di pesce dal primo anno di vita riduce significativamente incidenza e prevalenza delle malattie allergiche nei primi 12 anni di vita

Introdurre il pesce nella dieta del bambino fin dal 12° mese permette di limitare la comparsa di malattie allergiche (soprattutto eczema e rinite) nei primi 12 anni di vita.

03-04-2013 L’assunzione di fibre riduce il rischio di carcinoma a cellule renali (la neoplasia renale più comune) in entrambi i sessi

Un ampio studio statunitense prospettico dimostra che una dieta ricca di fibre vegetali e cereali integrali riduce fino al 20 per cento il rischio di carcinoma a cellule renali in uomini e donne non obesi e non diabetici

03-04-2013 Il consumo di prodotti lattiero-caseari non ha alcun impatto sui biomarker d’infiammazione in adulti sovrappeso e obesi

Latte, yogurt e formaggi non influiscono in modo negativo sui classici marker d’infiammazione, come la PCR o il TNF-alfa, in adulti sovrappeso e obesi

03-04-2013 La supplementazione con DHA (omega-3 a lunga catena) nella seconda metà della gravidanza favorisce la nascita a termine e il peso ottimale del neonato

600 mg al giorno di DHA nella seconda metà della gravidanza riducono il rischio di nascita pretermine e basso peso del neonato

03-04-2013 Consumare il pasto lentamente contribuisce a ridurre il rischio di diabete di tipo 2 (e non solo)

La prevenzione del diabete di tipo 2 passa anche per un corretto tempo di consumo dei pasti

20-03-2013 Il rischio di sviluppare demenza senile è maggiore per chi ha problemi di obesità tra i 40 e i 59 anni

Sia negli Stati Uniti sia in Cina si è evidenziata una correlazione significativa tra incremento ponderale nella mezza età e aumento del rischio di demenza senile negli anni successivi, sia per gli uomini che per le donne

20-03-2013 Dati europei confermano che un elevato consumo di carni trasformate è associato con un aumento della mortalità

Conferma europea ai dati raccolti in più riprese negli Stati Uniti: troppe carni rosse trasformate aumentano il rischio di mortalità per malattie cardiovascolari e tumori

20-03-2013 I vantaggi dell’allattamento materno sono riconosciuti, ma non includono la prevenzione di sovrappeso e obesità nella seconda infanzia

L'allattamento al seno esclusivo e prolungato fino ai 6 mesi non influisce sul rischio di sviluppo di sovrappeso o obesità a 11 anni

20-03-2013 Fare regolarmente colazione migliora il controllo di appetito e sazietà in adolescenti obese o sovrappeso abituate a saltare questo pasto

Il consumo regolare di una prima colazione è decisivo per migliorare il controllo dell’appetito e dei parametri ormonali correlati in ragazze sovrappeso e obese, soprattutto se è ricca di proteine di alta qualità

06-03-2013 L’apporto con la dieta di ferro non-eme può ridurre l’incidenza di sindrome premestruale

Un intake quotidiano pari a circa 20 mg di ferro non-eme (da fonte vegetale o da alimenti arricchiti) permette di ridurre fino al 40 per cento il rischio di sindrome premestruale.

... 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40  ... 

Stampa

Condividi