Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Vai al contenuto

Nutrition foundation of italy

Ricerca

Compila i campi

Lingua

English

Ti trovi in: Home

Tutte le news

La riduzione dei grassi nei cibi non ne influenza il gradimento e il consumo da parte dei bambini.

La “dieta portfolio” riduce maggiormente i livelli di colesterolo LDL rispetto ad una dieta povera di grassi saturi.

Il consumo di cioccolato si associa alla riduzione del rischio cerebrovascolare.

Il rischio di ipertensione è ridotto per i consumatori regolari di cereali per la prima colazione, specie se integrali.

Mangiare troppi cibi fritti aumenta il rischio di sovrappeso ed obesità.

Il consumo di fibre è inversamente associato al rischio di tumore al seno

Una maggiore spesa energetica è efficace nella prevenzione del deficit cognitivo nell’anziano

La supplementazione con proteine della soia o del latte riduce la pressione arteriosa rispetto a quella con la stessa quantità di carboidrati

L’allattamento al seno non esclusivo o per un periodo di tempo troppo breve aumenta il rischio di sintomi asmatici nel bambino

Uno stile di vita sano riduce il rischio di morte cardiaca improvvisa nelle donne

... 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50  ... 
Condividi

NFI - Nutrition Foundation of Italy
Viale Tunisia 38, 20124 Milano - info@nutrition-foundation.it
C.F./P.IVA 04062430154 - r.e.a 1510419