Fumo attivo e passivo e diabete nelle donne

Zhang L, Curhan GC, Hu FB, Rimm EB, Forman JP.
Diabetes Care. 2011 Feb 25. [Epub ahead of print]

09-03-2011

Sempre più evidenze scientifiche indicano l’esistenza di un’associazione positiva tra il fumo attivo e il rischio di sviluppare diabete di tipo 2, ma ancora poche informazioni sono disponibili circa l’impatto del fumo passivo sulla patologia.
In questo studio prospettico sono stati valutati gli effetti del fumo, attivo o passivo, in oltre 100000 donne seguite per 24 anni, durante i quali sono stati accertati oltre 5000 casi di diabete di tipo 2. Entrambi i tipi di fumo sono risultati associati all’aumento del rischio di diabete di tipo 2: in particolare nelle donne esposte occasionalmente o regolarmente al fumo passivo il rischio relativo è risultato essere aumentato (1.10 e 1.16 rispettivamente) rispetto alle non fumatrici non esposte a fumo passivo. Le fumatrici attive si sono confermate quelle maggiormente a rischio di sviluppare diabete. Tuttavia tale rischio tale rischio resta maggiore anche per le ex-fumatrici (+28%) per le quali, pur diminuendo gradualmente nel corso degli anni di astensione dal fumo, è significativamente elevato anche dopo 20 anni. I risultati dello studio dimostrano che l’associazione tra fumo e rischio di diabete di tipo 2 è di tipo dose-dipendente e che il rischio relativo aumenta parallelamente all’aumentare del numero di pacchetti di sigarette fumati in un anno ( da 1.17 per le fumatrici di 9 pacchetti/anno a 1.72 per chi consumava più di 40 pacchetti/anno). Queste osservazioni confermano l’esistenza di una forte associazione positiva e dose-dipendente tra l’esposizione al fumo e il rischio di diabete di tipo 2, anche per le donne esposte al fumo passivo.

Glossario

  • Diabete

    Una patologia che si verifica quando l’organismo non è in grado di utilizzare il glucosio ematico. I livelli di glicemia sono controllati dall’insulina, un ormone prodotto dall’organismo che favorisce l’ingresso del glucosio nelle cellule muscolari e adipose. Il diabete insorge quando il pancreas non produce abbastanza insulina o l’organismo non risponde all’insulina che è stata prodotta.

Association Between Passive and Active Smoking and Incident Type 2 Diabetes in Women.

OBJECTIVE Accumulating evidence has identified a positive association between active smoking and the risk of diabetes, but previous studies had limited information on passive smoking or changes in smoking behaviors over time. This analysis examined the association between exposure to passive smoke, active smoking, and the risk of incident type 2 diabetes among women. RESEARCH DESIGN AND METHODS This is a prospective cohort study of 100,526 women in the Nurses\' Health Study who did not have prevalent diabetes in 1982, with follow-up for diabetes for 24 years. RESULTS We identified 5,392 incident cases of type 2 diabetes during 24 years of follow-up. Compared with nonsmokers with no exposure to passive smoke, there was an increased risk of diabetes among nonsmokers who were occasionally (relative risk [RR] 1.10 [95% CI 0.94-1.23]) or regularly (1.16 [1.00-1.35]) exposed to passive smoke. The risk of incident type 2 diabetes was increased by 28% (12-50) among all past smokers. The risk diminished as time since quitting increased but still was elevated even 20-29 years later (1.15 [1.00-1.32]). Current smokers had the highest risk of incident type 2 diabetes in a dose-dependent manner. Adjusted RRs increased from 1.39 (1.17-1.64) for 1-14 cigarettes per day to 1.98 (1.57-2.36) for ≥25 cigarettes per day compared with nonsmokers with no exposure to passive smoke. CONCLUSIONS Our study suggests that exposure to passive smoke and active smoking are positively and independently associated with the risk of type 2 diabetes.

Stampa

Condividi