Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Vai al contenuto

Nutrition foundation of italy

Ricerca

Compila i campi

Lingua

English

Ti trovi in: Home /Tutte le news

I flavanoli del cacao e del cioccolato amaro possono contribuire alla salute cardiovascolare anche nei soggetti sovrappeso.

06-12-2013

West SG, McIntyre MD, Piotrowski MJ, Poupin N, Miller DL, Preston AG, Wagner P, Groves LF, Skulas-Ray AC.
Br J Nutr. 2013 Nov 25:1-9. [Epub ahead of print]

In questo studio di tipo caso-controllo, in doppio cieco randomizzato, 30 adulti sovrappeso o moderatamente obesi hanno assunto ogni giorno come snack, in due periodi diversi di 4 settimane ciascuno, 37 grammi di cioccolato extra-fondente con una bevanda al cacao senza zucchero (per un totale di circa 22 g di cacao corrispondenti a 814 mg di flavanoli) o, in alternativa, la stessa quantità di cioccolato a basso tenore di flavonoli accompagnato da una bevanda senza zucchero non a base di cacao (per un totale di 3 mg complessivi di flavanoli). Le merende erano isocaloriche e bilanciate per quanto riguarda la composizione in nutrienti.

Il consumo della merenda ricca di cacao, e quindi di flavonoli, per un mese è risultato associato ad una marcata vasodilatazione periferica e all’aumento del flusso ematico basale, probabilmente a causa di un aumentato rilascio di NO (nitrossido), mentre in acuto ha comportato una modesta riduzione della pressione arteriosa a riposo, senza influenzare peso, metabolismo glicemico e insulinemico e livelli di trigliceridi.

Queste osservazioni, in linea con i risultati di studi su soggetti normopeso, confermano i potenziali benefici cardiovascolari del consumo regolare di cacao e di cioccolato amaro (senza zucchero) ricchi in flavanoli, in assenza di effetti indesiderati sul peso e sulla composizione corporea.

Glossario

  • Pressione arteriosa

    Pressione del sangue nelle arterie dovuto all'attività contrattile del muscolo cardiaco e alla resistenza vascolare periferica, distinta in sistolica o massima e diastolica o minima.

  • Trigliceridi

    Sono sostanze lipidiche (grasse) che circolano nel sangue; la loro struttura è caratterizzata da una molecola di glicerolo a cui sono legate (esterificazione) tre molecole di acidi grassi; originano, in parte, dai grassi assunti con l'alimentazione, in parte vengono prodotti nel fegato e nel tessuto adiposo a partire da carboidrati.

Effects of dark chocolate and cocoa consumption on endothelial function and arterial stiffness in overweight adults.

The consumption of cocoa and dark chocolate is associated with a lower risk of CVD, and improvements in endothelial function may mediate this relationship. Less is known about the effects of cocoa/chocolate on the augmentation index (AI), a measure of vascular stiffness and vascular tone in the peripheral arterioles. We enrolled thirty middle-aged, overweight adults in a randomised, placebo-controlled, 4-week, cross-over study. During the active treatment (cocoa) period, the participants consumed 37 g/d of dark chocolate and a sugar-free cocoa beverage (total cocoa = 22 g/d, total flavanols (TF) = 814 mg/d). Colour-matched controls included a low-flavanol chocolate bar and a cocoa-free beverage with no added sugar (TF = 3 mg/d). Treatments were matched for total fat, saturated fat, carbohydrates and protein. The cocoa treatment significantly increased the basal diameter and peak diameter of the brachial artery by 6 % (+2 mm) and basal blood flow volume by 22%. Substantial decreases in the AI, a measure of arterial stiffness, were observed in only women. Flow-mediated dilation and the reactive hyperaemia index remained unchanged. The consumption of cocoa had no effect on fasting blood measures, while the control treatment increased fasting insulin concentration and insulin resistance (P= 0·01). Fasting blood pressure (BP) remained unchanged, although the acute consumption of cocoa increased resting BP by 4 mmHg. In summary, the high-flavanol cocoa and dark chocolate treatment was associated with enhanced vasodilation in both conduit and resistance arteries and was accompanied by significant reductions in arterial stiffness in women.

Condividi

NFI - Nutrition Foundation of Italy
Viale Tunisia 38, 20124 Milano - info@nutrition-foundation.it
C.F./P.IVA 04062430154 - r.e.a 1510419